In un contesto industriale mondiale già compromesso da un incidente sul luogo di lavoro ogni 15 secondi (Fonte ILO, International Labour Organization) con un impatto sul PIL del 4% (Fonte Inail), l’attuale emergenza pandemica rischia di rompere ancor più il già fragile equilibrio fra la necessità di mantenere la competitività del nostro Paese e la centralità della salvaguardia dei suoi lavoratori.

Nonostante l’adeguamento delle normative e delle leggi emanate in questi giorni a tutela della sicurezza sul posto di lavoro, in questi difficili momenti sviluppare nuovi sistemi e tecnologie a salvaguardia delle risorse operative dei comparti produttivi del nostro Paese rimane pertanto l’obiettivo primario della nostra Azienda.

Il nuovo modulo Smart Track 4 Covid™ indirizza tale esigenza socio economica permettendovi di compiere 3 passi ulteriori verso la salvaguardia dei Vostri Lavoratori mediante:

 

IDENTIFICATIVO

ANONIMO DEL LAVORATORE

MONITORAGGIO A DISTANZA OPERATORI
ED USO DPI DI SALVAGUARDIA

 

MAPPING & REPORT

PRESENZE E CONTATTI IN CASO DI CONTAGIO

La soluzione Smart Track per la Safety del Lavoratore 4.0 è composta da:

  • dispositivi indossabili chiamati WeTAG, associati alle persone;
  • rete di sensori indoor installate nei siti per geolocalizzare eventi di emergenza;
  • estensione territoriale per addetti in mobilità sfruttando connettività 3G / 4G / NB-IoT / satellitare;
  • web application multi sito Smart Track Studio™ per la configurazione del sistema, inserimento piantine d’impianto, gestione geo-fencing indoor/outdoor;
  • modulo SW responsabili HSE per la visualizzazione /gestione degli allarmi georeferenziati su sinottici e segnalazione allarmi ai preposti alla sicurezza tramite email/chatbot

Smart Track 4 Covid™ introduce nuove funzionalità per rispondere all’emergenza sanitaria.

Permette di evitare assembramenti, verificare utilizzo di DPI di salvaguardia e verificare le distanze tra gli operatori in tempo reale con segnalazioni di allarme quando si trovano sotto la soglia di possibile contagio.

Funzionamento standalone / inoltro delle informazioni georeferenziate alla web application per mapping & report post contagio per personale autorizzato.

Possibile integrazione con telecamere termiche per monitoraggio della temperatura corporea dei lavoratori e sensori contapersone per monitorare il numero di addetti nelle aree.

WeTAG

Il WeTAG è il dispositivo indossabile progettato interamente dagli ingegneri di Smart Track ed utilizzato nel modulo SmartTrack4Covid. Di seguito sono riassunte le caratteristiche tecniche:

  • Bluetooth Low Energy 4.3
  • NFC (integrazione con controllo accessi)
  • WiFi
  • Ultra Wide Band
  • GSM / GPRS / LTE / NBIoT
  • GPS
  • Accelerometro & altimetro
  • Buzzer / Vibro
  • 2 pulsanti (emergenza e di servizio) e 2 led di notifica stato
  • 65x53x18mm
  • Batteria ricaricabile tramite USB in 60’
  • Distanza di comunicazione massima indoor: 80m in LOS
  • Durata batteria da circa 7gg a 12 mesi in base all’utilizzo